Indietro

Un siero alla vitamina C

Per ringiovanire!

Naturale, potente e da applicare di notte.

Vorreste un siero che è in un colpo solo stimolante per il collagene, protettivo per il microcircolo, antiossidante? Capace di donarvi una pelle luminosa e soda? Potete ottenerlo con una maschera alla vitamina C fatta in casa!  Un siero alla vitamina C schiarisce le macchie della pelle ed è un inibitore della tirosinasi, ovvero contribuisce a impedire lo sviluppo di una quantità eccessiva di melanina. Inoltre è indicata anche nei casi di couperose perché protegge il microcircolo rafforzando i piccoli vasi sanguigni superficiali. Infine la vitamina C è un potente antiossidante ed è preziosa per trattare e prevenire gli effetti del foto invecchiamento. Il collagene è la proteina responsabile dell’elasticità e del tono della pelle. La vitamina C stimola gli enzimi che lo producono e svolge anche un ruolo nella sua sintesi. Ed ecco come preparare il vostro siero, munendovi di una bottiglietta che protegga il liquido dalla esposizione alla luce.   Vi serve  prima di tutto 1 cucchiaino di polvere di vitamina C, che scientificamente si chiama acido ascorbico e si trova in farmacia. Ad esso aggiungete 1 cucchiaio e mezzo di gel di aloe vera e mezzo cucchiaio di vitamina E. Infine, un po’ di acqua distillata e 5 gocce di olio essenziale di incenso.  Mescolate la polvere di vitamina C e l’acqua, poi aggiungete il gel di aloe vera. Infine aggiungete la vitamina E e l’incenso. Mescolate tutti gli ingredienti fino a quando sono ben amalgamati e trasferiteli nella bottiglietta con un piccolo imbuto. Il siero va applicato di notte prima di andare a letto e poi tolto la mattina quando ci si alza, evitando di applicarlo di giorno perché può causare sensibilità quando esposti al sole. Dapprima va usato ogni tre giorni e poi, quando la pelle si è abituata, un giorno si e un giorno no. Dopo poche settimane potrete già notare i risultati!

Eventi

Pantaloni skinny

Per taglie forti: l'opzione che allunga e snellisce