Indietro
1920X580

Un orologio derivato da semi di ricino, mais e altre sostanze!

Si chiamano bio plastiche e sono il futuro

Si chiama Casio Pro Trek ed è il primo orologio Casio a essere realizzato con la bio plastica derivata da materie biologiche rinnovabili. La bio plastica, derivata da risorse rigenerabili, richiama molta attenzione come materiale che può contribuire a ridurre l’impatto ambientale contenendo le emissioni di CO2. Il Prw-61 è il primo orologio Casio a utilizzare la bio plastica per la cassa, il cinturino e il fondello: si tratta di un materiale prodotto usando sostanze derivati dai semi di ricino, dal mais e da altre materie prime. Il modello mantiene la sua caratteristica praticità grazie al triplo sensore (bussola digitale, barometro/altimetro e termometro digitali), al sistema Multiband 6 per la ricezione delle onde radio da sei stazioni di trasmissione in tutto il mondo, al sistema Tough Solar che garantisce un’alimentazione solare per queste funzioni e a molto altro ancora. Per garantire la massima leggibilità l’orologio è dotato di indici a barra tridimensionali per indicare l’ora e la direzione e altri dati, oltre che di fessure nel cinturino sopra e sotto il quadrante che fungono da guide per leggere velocemente il punto cardinale indicato dalla lancetta dei secondi. Nell’ambito degli obiettivi di sviluppo sostenibile, Casio è impegnata a realizzare una serie di iniziative a tema ecologico, tra cui il passaggio dalla plastica alla carta riciclata per il packaging del Prw-61. Casio, inoltre, contribuirà alla creazione di un’economia circolare utilizzando materiali sostenibili anche per altri modelli di orologi.

casio

Eventi

Maioliche sulla tua tavola

Sai da dove nasce questa splendida tecnica?